Saturday, October 22, 2011

Ragno o insetto ?

Domandone. L'altra sera un piccolo ospite passeggiava per la mia camera da letto.
Come sempre in presenza di inrusi del genere ci armiamo per prima cosa di lente d'ingrandimento e di macchina fotografica ed osserviamo.
Questa volta però ci siamo trovati in difficoltà. Il giovanotto ( o forse era una signorina ? ) aveva 6 zampe come un insetto, ma il corpo diviso in due parti come un ragno ... inoltre anche il colorito era molto particolare. A Leonardo ha ricordato a ragione i ragni delle grotte di Frasassi, che crescendono al buio rimangono bianchi.
C'è qualcuno là fuori che riconosce l'individuo in questione e può dissipare i nostri dubbi ?
( Grazie in anticipo ! )


Le due piccole appendici frontali non sembravano zampe e non venivano usate per camminare. Strano eh ?

E visto che molti non aprezzano immagini così ravvicinate di certe creature ecco un video molto bello che ho visto ieri sul magnifico blog A Holy Experience ( fonte di grandissima ispirazione per me )


Bello vero. E che incredibile talento. Ne siamo rimasti tutti affascinati.

Buon Weekend !

Shalom !


3 comments:

Gabry said...

Mi sono imbattuto in questo post casualmente... i misteri di internet... però visto che nessuno ha dato una risposta lo faccio io.
Questo animale è un ragno... zoppo.
Guarda bene la distanza che c'è tra l'addome e la zampa più in basso a sinistra: sono praticamente contigui. Ora guarda invece dove si attacca la zampa inferiore destra. Hai visto lo spazio che c'è? Lì manca una zampa, probabilmente staccata in seguito ad una lotta con un predatore (uccello, rettile, essere umano...).
Stessa cosa dicasi con la zampa anteriore destra, quella più in alto: a sinistra manca la zampa "corrispondente", quindi il fatto che manchi una zampa per lato ti ha fatto logicamente pensare ad un insetto (6 zampe), mentre invece morfologicamente siamo di fronte ad un ragno, senza alcun dubbio.
p.s. Le due appendici frontali sono i pedipalpi, secoli addietro coppia di zampe, ora organi sensoriali e riproduttivi.
Spero di esser stato utile! :)

MamaF said...

Grazie mille,ho osservato meglio la foto e l'ho visto anche io lo spazio 'anomalo'. L'osservazione è veramente alla base di tutto !
Grazie ancora !
MamaF

rattlesnake said...

ciao...anche io sono arrivato qui x "caso"...confermo quello che ha scritto gabry e aggiungo che il colore e' classico di questa specie di ragno il cui nome scientifico e' cheiracanthium (mildei)....e' un ragno che si trova facilemnte nelle nostre abitazioni,uno dei cosiddetti ragni sinantropi:))